VENERDì 16 OTTOBRE 2009

C'erano una volta le stagioni

Spesso si sente la mitica frase fatta "Eeehh, non ci sono più le mezze stagioni". (cit. quando Rat-Man vede Cinzia nuda/o).

Ma beati quelli a cui mancano solo le mezze stagioni, quì vicino Roma (e nel resto d'Italia credo) ci siamo persi per strada l'Autunno intero, altro che mezzo.



Lunedì 12 Ottobre 2009, ore 08:30, viaggio verso l'ufficio.
Abbigliamento: maglietta a maniche corte, finestrini dell'auto spalancati, temeperatura segnata dal termometro dell'auto circa 20°.

Martedì 13 Ottobre 2009, ore 08:30, viaggio verso l'ufficio.
Abbigliamento: canottiera, camicia a maniche lunghe, giacchetto, finestrini dell'auto ermeticamente chiusi, riscaldamenti accesi, temeperatura segnata dal termometro dell'auto inferiore ai 10°.

Fino a Lunedì scorso pensavo che un simile sbalzo di temperatura lo avrei avvertito se avessi preso l'areo e fossi atterrato in Lapponia.



Oggi sono sempre più convinto che i metereologhi non capiscano un cazzo.

Il freddo è diventato come la diarrea di Beppe Grillo, non è più "Quando ti sorprende il freddo mettiti qualcosa di più pesante" ma "Quando ti sorprende il freddo ti ha sorpreso e non hai tempo di vestirti pesante".

The Day After Tomorrow...



Saluti

Pubblicato da Debiru (12:15) Commenti 1


DOMENICA 4 OTTOBRE 2009

Il nervoso

Avete presente quando uno si accinge a fare una cosa MA!, nonostante sia una cosa apparentemente semplice da fare e dopo svariati e ripetuti tentativi di farla non ci riesce, nonostante escogiti più e più stratagemmi per ovviare al problema che gli impedisce di ottenere ciò che vuole? Avete presente il pittoresco stato d'animo in cui vi trovate in cotale frangente della vostra vita? Bene, esso è "Il nervoso".



L'altro giorno mi è venuta una balzana idea in testa, visto che avevo a disposizione almeno due pc in disuso con profilo medio mi sono detto: "Perché non provo a mettere su un media center? Giusto per vedere come va", mannaggia a me e quando l'ho pensato.

Ho due pc, uno riposto e l'altro fuori per fare dei test di tanto in tanto, decido di usare questo.

Pc per i test:
AMD Sempron 2600
GEForce 6200 256mb (AGP)
1 gb ram

Cerco e trovo un buon Media center linux, LinuxMCE, è alla versione 7.10 da installare solo ed esclusivamente su Kubuntu 7.10 (mmmhhh, non molto aggiornato, sono arrivati alla 9.04 di Kubuntu), ma ne parlano bene.
Non trovo da nessuna parte Kubuntu 7.10, esistono di Kubuntu queste versioni (mi pare): 6.04, 7.04, 7.10, 8.04, 8.10, 9.04.
Ovunque si trovano tutte tranne la 7.04 e 7.10, quelle che mi servono.

Però... leggo che se mi scarico il CD di LinuxMCE è già compresa l'installazione di Kubuntu 7.10.

Mi scarico il CD (che erano due, CD 1 e CD 2), c'erano anche un DVD DL da 7gb e uno small da quasi 4gb, ma io opto per il CD visto che così dicevano le istruzioni.

L'indomani masterizzo il CD 1 e provo l'installazione. Il CD non è bootabile. Un CD bruciato, ma cosa cazzo scrivono?!?!

Rivado a leggere bene le istruzioni, leggo che anche il DVD può essere usato ma non specificano quale dei due...
Scarico il DVD da 4gb.

L'indomani masterizzo il DVD (sembra un deja vu), riprovo ad installare e stavolta parte e fa quasi tutto lui, lo installo tenendo attaccata una pennetta wireless (non sia mai la riconoscesse) che potrebbe tornarmi utile.
Finisce l'installazione, da una serie di errori (per tipo 4 minuti di seguito) sulla pennetta e poi si spegne lo schermo.
Riprovo ad installare daccapo, senza penna.
Finisce, da una serie di errori sull'ottenimento dell'indirizzo DHCP e si spegne lo schermo.
Ririprovo daccapo, cambiando il router.
Finisce, da una serie di errori sull'ottenimento dell'indirizzo DHCP e si spegne lo schermo.

Comunque lo schermo si spegne...

Siccome so che Linux a volte usa risoluzioni oscenamente esagerate basandosi sull'hardware e non sul monitor e siccome so che un monitor CRT (quello che stavo usando) ha i suoi limiti e siccome era un vecchissimo 15" lo levo e ne provo uno da 17" sempre CRT.

Schermo spento.

Accanno la soluzione LinuxMCE.

Ne cerco altre, trovo un sito dove al primo posto metteva XBMC (anche per Ubuntu 9.04), all'ultimo metteva LinuxMCE, come al solito su Google a volte trovi le vere cazzate, come per LinuxMCE che era ottimo...

Tento la via di XBMC, trovo una guida su come installarlo su Ubuntu 9.04, eseguo, dopo vari bestemmiamenti lo faccio funzionare e devo dire che è veramente fatto bene, ma è proprio bellino!!
Faccio un'ulteriore prova, per testare una scheda wireless appena acquistata per un amico, la inserisco, accendo il pc, la vede, mi collego al router.
Piccolo inconveniente, ha pochissimo segnale, tipo il 10%, si, anche se però il router sta a circa 95cm di distanza.
Forse me la devo far cambiare, ma forse dico.

Scatta in serata l'operazione "agganciamento" al televisore, siccome ho ancora un vecchio televisore a tubo catodico con una scart le tre entrate video, audio l, audio r già so che sarà un bagno di sangue, specialmente perché sto attaccando un pc Linux e non con XP...


Prendo tutto l'occorrente, cavi, spinotti, prese, ciabbatte, calendario (per le bestemmie), PC, Monitor, tastiera, mouse, tutto insomma.
Comincio l'agganciamento e.... che ti scopro? Lo spinotto video che devo collegare alla scheda video non è compatibile... dove sulla scheda dovrebbe esserci un buco rettangolare di guida ci sono invece due buchini come per altri attacchi pin.

Esaminando altre schede video che ho per casa, anche rotte, noto che quella su quel pc è l'unica che è fatta così, le altre sono tutte compatibili con lo spinotto.
E' in questi momenti che torna utile il calendario.

La fase agganciamento termina miseramente ancor prima di arrivare all'agganciamento avvenuto...

Ora è il turno del PC numero 2:
Intel P4 3200
Geforce 6600 256ram (PCI-E)
2gb ram

Vado di Ubuntu, mi da errore il cd, è rovinato, lo stesso cd che ho usato la sera prima per il PC n. 1, che casi strani che mi capitano, lo stesso cd un giorno è perfetto il giorno dopo è illegibile, avrò abusato del calendario forse.
Non mi va di bruciare un altro CD, scarico la iso e tramite il Bakarozzo (EEEpc con XP Ubuntu) creo una pendrive Ubuntu d'avvio.
Va in errore, bestemmio, masterizzo la iso.
Installo Ubuntu.

Noto con somma gioia che all'avvio non parte il sonoro.
Sai, magari se devo farne un media center il sonoro farebbe comodo.
Cerco di capire cosa non va, ma nonostante tutti i tentativi continua a non andare anche se secondo lui funziona tutto.
Cerco sul web, niente, le soluzioni che trovo non fanno per me.

Tento una manovra di aggiramento, attacco un 2° hd al pc, stacco il 1° e installo sul 2° Windows XP (2 volte perché la prima non era andata bene).
Neanche con XP funziona l'audio pur installando i driver.

Ho un altro asso nella manica, una vecchia soundblaster nel cassetto.
Levo il 2° hd e rimetto il 1°, attacco la sb, riaccendo il tutto.

Bene, la sb la vede.
Bene, la sb funziona.
Male, non c'è verso di convincerlo ad usare la sb come predefinita, soprattutto con XBMC.

Tirando le somme ho:
1 PC perfettamente funzionante ma che non posso collegare alla TV
1 PC che posso collegare alla TV ma che non ha il sonoro.
Un pò come il detto "avere il pane e non i denti".

Neanche a dire di invertire le schede video fra i pc, hanno due socket diversi.

Trovo una vecchia AGP che fa al caso mio, la monto sul PC n.1, non funziona.

Bene, se siete arrivati a leggere fin quaggiù ora avrete ben chiaro cosa è "il nervoso".



"Il nervoso" fa fare cose incredibili, come prendere il fottuto spinotto che non entra nella fottuta scheda video e scardinarlo fino a levare il fottutto tassello guida che alla fottuta scheda video non piace.

Ora ho un PC perfettamente funzionante che posso collegare alla TV grazie a uno spinotto leggermente modificato.

Questa sera mi accingerò alla seconda manovra di agganciamento, ho bisogno però del calendario 2010, il 2009 l'ho finito.

Saluti!

Pubblicato da Debiru (22:06) Commenti 3

Archivio post


Autore:
Debiru



Collaboratori:
Jubei